Memorie di un assassino – v.o.s.

Trama:

Inedito in Italia è il primo capolavoro di Bong Joon Ho, un’opera in cui il regista, proprio come in Parasite, trascende i limiti del genere e regala una metafora lucida e rivoluzionaria sull’uomo e la modernità. Racconta della caccia ad un serial killer ad opera di una coppia di poliziotti tanto violenti quanto impreparati. Un film intenso e ricco di colpi di scena che si condensa nella sua sorprendente conclusione. Un’opera provocatrice, venata di umorismo e visivamente potente. Cinema che scava il passato delle arti ma che si rivolge al futuro, è considerato fra i capolavori mondiali del nuovo cinema.

In un villaggio nella provincia di Gyunggi viene rinvenuto il cadavere di una donna che prima di essere uccisa è stata stuprata. Due detectives locali si fanno carico del caso ma, sebbene non usino i guanti bianchi nel condurre le indagini, non arrivano a nulla. Ad aiutare l’inesperta coppia arriva da Seul il collega Seo Tae-yoon, mentre altri omicidi commessi con lo stesso modus operandi cominciano a far pensare ad un serial killer…

Vai alla Versione Doppiata

Leggi di più
Roma - Quattro fontane
Mercoledì 19 Febbraio22:00